O perottoni, alla fine è andata, diciassette anni indimenticabili di cazzi propri e ora le dimissioni, Già, dal salva ladri al ddl intercettazioni, tutti i numeri d’un fuoriclasse, Fuoriclasse sì, ma anche fuori dai coglioni, Sarà dura disabituarsi a perle come “non esistono i poveri, ma solo i diseducati al benessere”, Per non dire delle volte che ci s’è pisciati dal ridere a spulciare la satira, dalla storica “berlusconi cita mussolini: tre primati” all’ultima arrivata “berlusconi candida alfano: qual è la cosa più fastidiosa?” E’ già, grasse risate perottoni, per lui sono scese in piazza anche le donne, Già, com’era lo slogan, “se non ora cazzo?”, Uahahaha, del resto, “meglio essere attratti dalle belle ragazze che gay”, E’ già, krepa con le tue troie, come disse la rinnegata, “Nessuna concussione, non c’è stata nessuna induzione alla prostituzione, men che meno di minorenni”, Stai citando le perle del libro nero ora, “Non c’è stato nulla di cui mi debba vergognare, c’è solo un ulteriore attacco gravissimo di alcuni pubblici ministeri che hanno calpestato le leggi a fini politici con grande risonanza mediatica”, Ahah, cazzo di bersaglio per madonnine, “Comunque, io resto sereno, state sereni anche voi perché la verità vince sempre, il governo continuerà a lavorare e il parlamento continuerà a fare le riforme necessarie per garantire che qualche magistrato non possa più cercare di far fuori illegittimamente chi è stato eletto dai cittadini.” il guaio è che se ne va il pinocchio che messo il paese in ginocchio e arriva un mangiafuoco che gli metterà il guinzaglio per tenerlo quattrozampe, alla mercé dei cazzetti dei magnati, E che altro perottoni, dai retta ai complottisti del nuovoordinemondiale adesso, Manco per il cazzo, ma mica per niente le dimissioni sono arrivate perché stavolta invece di mettergli le mani nelle mutande gliele hanno messe nel portafoglio, di certo è che sto circense di neo senatore a vita è un lacchè imbazzato con la peggio feccia, da goldman sucks a bilderberg, E che ci vuoi fare, anche il mortadella era un goldmaniano, Cazzo vuoi che ci faccia, smetterò di scrivere cazzate contro il banana e incomincerò a sperare che la caduta del maiale di hardcore sia seguita dall’ammazzamento del porcellum.

Advertisements